Azzurrine in Sardegna per il recupero del match con Olbia

Nel corso del pomeriggio di oggi il Club Italia CRAI ha raggiunto la Sardegna dove domani sera alle 20.30 affronterà, per il recupero della 4ª giornata del Girone Ovest del Campionato di A2, la Geovillage Hermaea Olbia. La gara sarà disputata presso il Palasport Comunale di Golfo Aranci vista l’indisponibilità del consueto impianto di gioco.
Dopo il lungo stop che ha caratterizzato la prima parte della stagione, il match di domani rappresenta per entrambe le formazioni l’occasione per ritrovare il giusto ritmo gara. Le azzurrine, dopo una sosta lunga 5 settimane, sono tornate in campo domenica contro Busto Arsizio; mentre Olbia ha ripreso il proprio cammino in Campionato il 15 novembre contro Marsala, per poi fermarsi di nuovo nell’ultimo turno. Sia il Club Italia che la squadra sarda sono quindi alla ricerca di continuità delle gare, per poi poter tornare ad esprimere al meglio il proprio gioco.
“Per noi riprendere a giocare domenica scorsa è stato davvero importante – sottolinea il tecnico federale Massimo Bellano -. Da questa estate ci siamo allenati tantissimo, ma abbiamo disputato solo 5 partite. Ci manca molto il gioco e ritrovare il giusto ritmo sarà l’obiettivo dei prossimi impegni”.
Archiviato un mese difficile tra positività e rinvii le azzurrine ora guardano al futuro.
“Nell’ultima gara la squadra ha fatto vedere buone cose in campo – prosegue il tecnico delle azzurrine – e ogni partita, per noi, rappresenta un ulteriore passo in avanti verso un’ulteriore consapevolezza del nostro gioco”.
Come di consueto la gara sarà disputata a porte chiuse ma sarà possibile assistere alla diretta in modalità on demand collegandosi al sito www.lvftv.com.
ARBITRI – La partita di domani sera sarà arbitrata da Antonella Verrascina e Luca Grassia.
LA CLASSIFICA DEL GIRONE OVEST – 1. Acqua & Sapone Roma Volley Club 18 (6-1); 2. Sigel Marsala 13 (5-3); 3. Lpm Bam Mondovì 13 (4-2); 4. Eurospin Ford Sara Pinerolo 12 (5-2); 5. Green Warriors Sassuolo 11 (4-4); 6. Futura Volley Giovani Busto Arsizio 10 (3-5); 7. Barricalla Cus Torino 9 (3-3); 8. Geovillage Hermaea Olbia 8 (2-4); 9. Club Italia CRAI 4 (1-4); 10. Exacer Montale 1 (0-5).
* tra parentesi le partite vinte-perse

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS