Women Sport è un aggregatore di notizie esclusivamente riservato allo Sport Femminile: registrati e pubblica i tuoi articoli oppure i tuoi feed rss

CDA Talmassons vs Cuore di Mamma Cutrofiano

RISULTATO: 1-3 (22-25 31′)(18-25 28′)(26-24 34′)(27-29 38′)

 

CDA Talmassons: Joly Jessica, Petruzziello Carlotta, Ceron Sara, Cristante Sharon, Nardini Daniela, Barbanzeni Karin, Gimiero Irene (K), Stocco Martina, Poser Aurora, Pagotto Sofia,

Cerruto Francesca (L2), Genni Ponte (L1) e Hatala Kinga.
1° Allenatore: Guidetti Ettore
e 2° Allenatore: Tonelli Filippo.

Cuore di Mamma Cutrofiano: Negro Maria Sofia, Provaroni Claudia, Valli Greta, Avenia, Bedart Ghani Yaasmeen Imani, Tommasin Diletta Margherita, Baggi Laura, Barbagallo Alice (L), Cogliandro Asia, Antignano Fabiana, Bertone Floriana e Trabucco Chiara.

1° Allenatore: Carrtù Antonio e 2° Allenatore: Morales Vito Abel

CRONACA:

La giornata che vede l’esordio in Serie A2 della CDA era iniziata in mattinata nel “Mulino Braida del Biotopo di Flambro” con un incontro di benvenuto alle ragazze di Cutrufiano da parte del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale di Talmassons.

Ore 17.00 inizia questa nuova avventura per le ragazze di Guidetti che schiera in partenza Stocco in regia, Nardini e Ceron al centro, Joly e Gomiero in banda, Hatala opposto con Ponte e Cerruto liberi. Cutrufiano schiera Avenia in regia, Kajalina opposto, Valli e Provaroni in banda, Cogliandro e Bertone al centro con Barbagallo libero. Inizio di gara equilibrato con Kajalina protagonista 6 a 4 per le ospiti. La CDA recupera e con Joly e Gomiero si porta avanti per 13 a 12. Con Stocco in battuta la Cda allunga 18 a 15 costringendo Cutrufiano al primo time out. Sul 20 a 17 da registrare un brutto infortunio al ginocchio per la centrale ospite Bertone sostituita da Antignano. Entra anche Barbazeni in battuta per Ceron. Reazione ospite che recupera 20 a 19 e time out per Guidetti. Ace di Avenia ed errore di Joly e la CDA va sotto 21 a 20. Kajalina fa la differenza 23 a 21. Cutrufiano gestisce il vantaggio e chiude il set sul 25 a 22 con un attacco di Provaroni.

Secondo set senza cambi per la CDA. Inizio di set con Kajalina che porta subito avanti le ospiti 4 a 1 e primo time out per Guidetti. La CDA recupera con Gomiero 5 a 4. Un ace di Hatala porta Talmassons sul 7 pari. Troppa tensione tra le ragazze di casa che commettono troppi errori al servizio e in attacco e tornano sotto 13 a 9. Entra Poser per Joly. Intanto Kajalina continua ad imperversare in attacco 15 a 9. Gomiero riporta sotto la CDA 18 a 16. Problemi anche in ricezione per la CDA 23 a 17. La Cda non reagisce e le ospiti si aggiudicano anche il secondo set per 25 a 18.

Terzo set con Barbazeni in campo per Nardini. Ancora un inizio in salita per Talmassons 6 a 2 per Cutrufiano e primo time out che non sorti se alcun effetto Cutrufiano domina 11 a 3. Secondo time out per la Cda che recupera 12 a 7 e time out per le ospiti. Stocco in battuta riporta la Cda a un punto da Cutrufiano 12 a 11. Uno scambio spettacolare porta la Cda sul 13 pari. Due attacchi di Kajalina 17 a 15. Grande muro di Stocco e la CDA si pota avanti per 18 a 17 e time out per le ospiti. Si gioca punto a punto 23 a 23. 24 a 23 per le ospiti con un attacco sulla riga e 24 pari su un attacco di Joly. Un errore di Kajalina e un attacco di Gomiero fanno esplodere il palazzetto 26 a 24 per la Cda.

Inizio di set entusiasmante con scambi spettacolari 5 a 4 con Hatala per Talmassons. L’equilibrio rimane 10 a 10 con grandi difese e Hatala e Kajalina efficaci in attacco. Break di Talmassons con Ceron 12 a 10. Hatala porta Talmassons avanti per 15 a 12 costringendo Cutrufiano al primo time out. Con Stocco in battuta la CDA si porta sul 18 a 13 e secondo time out per le ospiti. Ace di Cogliandro 18 a 16 e time out per Guidetti. Muro di Cutrufiano e attacco di Baggi e la Cda va sotto 19 a 21 e secondo time out per Talmassons. Muro Talmassons 21 pari. Hatala tiene avanti la Cda 23 a 22. Due fast di Ceron portano la CDA sul 25 a 24 ma Cutrufiano non molla 25 a 25. Il match si conclude con la vittoria di Cutrufiano su un errore in attacco di Talmassons per 29 a 27. Una prova in chiaro scuro per le ragazze di Guidetti con la consapevolezza che i margini di crescita ci sono e quindi bisogna avere pazienza e tanto lavoro in palestra e i risultati arriveranno per quelli che sono gli obiettivi della CDA.

Carta felice per il risultato finale è rimasto soddisfatto della prova delle sue ragazze di esperienza che hanno risolto la partita contro una buonissima Cda.

Guidetti a fine gara seppur rammaricato per la sconfitta si è dichiarato soddisfatto della reazione delle ragazze che hanno comunque sfiorato la vittoria del 4 set. Conclude con questa e la serie A2 bisogna fare esperienza di queste partite.

Keyword

Category

Tag

Author

Image

Aggregatore di notizie dello sport femminile
Registra gratuitamente RSS FEED
della la tua società o della tua Federazione. 
Solo sport femminile!

Iscriviti alla Newsletter

© 2019 . WOMENSPORT All Rights Reserved. Designed By Pettinati - PROMOITALIA