Giornata di sosta per il S.lle Ramonda-Ipag prima del rush finale

Montecchio Maggiore 16 gennaio 2021 Giornata di riposo questa domenica per il S.lle Ramonda-Ipag, che questa settimana si è concentrata particolarmente sul lavoro fisico e tecnico. Coach Simone ci racconta com’è andata questa settimana: “Ci siamo dedicati alla parte fisica ed al lavoro tecnico sulle cose che non vanno o che vanno migliorate. Abbiamo lavorato in sala pesi e con il preparatore anche sul campo da gioco ed abbiamo fatto più allenamenti sfruttando il doppio campo per poter separare il lavoro sui vari fondamentali. Questa cosa proseguirà anche nei primi giorni della prossima settimana poiché fino al 27 gennaio non si giocherà. Il clima è buono e l’impegno è massimo. Siamo consci della situazione e sappiamo che dobbiamo uscirne con le nostre forze.

Serie A1 Femminile: torna alla vittoria la Zanetti, 3-1 sulla Bosca S.Bernardo! La Igor Novara supera al PalaGeorge la Banca Valsabbina. Domenica tutte le sfide su LVF TV

Doppie emozioni al sabato in Serie A1 Femminile, con due anticipi che hanno aperto ufficialmente la 19^ giornata di Campionato. Al PalaAgnelli, in diretta su Raisport, sfida importante e delicata per la Zanetti Bergamo, chiamata a fare punti tra le mura amiche dopo esser uscite sconfitte nell’ultimo turno di campionato a Firenze, e ferme al terzultimo posto prima di questa sfida. Dalla parte opposta della rete la Bosca San Bernardo Cuneo, anch’essa reduce da una sconfitta – 3-1 subito tre giorni fa all’Arena di Monza nel recupero con la Saugella – con coach Pistola che a differenza di mercoledì ritrova Ungureanu, subito schiarata in campo in posto quattro insieme a Giovannini, con diagonale Signorile-Bici, Candi-Zakchaiou al centro e libero Zannoni. Coach Turino inizia la sfida con

6a Giornata Ritorno 17-01-2021 – Campionato di Serie A1 – TABELLINI

6a Giornata Ritorno 17-01-2021 – Campionato di Serie A1 BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA – IGOR GORGONZOLA NOVARA 0-3 (19-25 19-25 16-25) – BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA: Cvetnic 1, Hippe 2, Nicoletti 11, Jasper 10, Biganzoli 4, Bechis 2, Parlangeli (L), Angelina 8, Pericati (L), Bridi, Sala. Non entrate: Berti, Botezat. All. Mazzola. IGOR GORGONZOLA NOVARA: Battistoni 3, Bosetti 12, Bonifacio 9, Smarzek 10, Herbots 18, Chirichella 6, Napodano (L), Populini, Zanette. Non entrate: Bartolucci, Washington, Hancock, Daalderop, Taje’ (L). All. Lavarini. ARBITRI: Lot, Venturi. NOTE – Durata set: 24′, 25′, 23′; Tot: 72′. ZANETTI BERGAMO – BOSCA S.BERNARDO CUNEO 3-1 (22-25 25-23 25-22 25-16) – ZANETTI BERGAMO: Loda 12, Moretto 1, Lanier 21, Enright 9, Mio Bertolo 10, Valentin, Fersino (L), Dumancic

6a Giornata Ritorno 17-01-2021 – Campionato di Serie A1 – RISULTATI e CLASSIFICA

Formato HTML (a seguire formato txt) 6a Giornata Ritorno 17-01-2021 17:00 – Campionato di Serie A1 Campionato di Serie A1RISULTATI Casa   Trasferta   Set   Parziali   Data BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA IGOR GORGONZOLA NOVARA 0-3 (19-25, 19-25, 16-25) 16-01-2021 18:00 REALE MUTUA FENERA CHIERI VBC E’PIU’ CASALMAGGIORE 0-0 DELTA DESPAR TRENTINO IL BISONTE FIRENZE 0-0 ZANETTI BERGAMO BOSCA S.BERNARDO CUNEO 3-1 (22-25, 25-23, 25-22, 25-16) 16-01-2021 20:30 IMOCO VOLLEY CONEGLIANO BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA 0-0 SAVINO DEL BENE SCANDICCI UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 0-0 RIPOSA: SAUGELLA MONZA Campionato di Serie A1 CLASSIFICA Squadra Punti PG PV PP SV SP IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 51 17 17 0 51 5 IGOR GORGONZOLA NOVARA 46 18 16 2 49 14 SAUGELLA MONZA 33 15 12 3 38 22 SAVINO DEL BENE SCANDICCI 27 13 9 4 31 20 REALE MUTUA FENERA CHIERI 26 14 8 6 31 21 BOSCA S.BERNARDO CUNEO 19 18 8 10 30 41 DELTA DESPAR TRENTINO 18 13 6 7 22 24 IL BISONTE FIRENZE 17 16 6 10 25 36 UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 16 14 5 9 21 31 VBC E’PIU’ CASALMAGGIORE 14 15 5 10 23 34 ZANETTI BERGAMO 14 17 4 13 21 44 BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA 10 17 1 16 19 49 BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA 9 13 3 10 14 34 Campionato di Serie A1 PROSSIMO TURNO24-01-2021 17:00 DELTA DESPAR TRENTINO IMOCO VOLLEY CONEGLIANO (23-01-2021 15:00) IL BISONTE FIRENZE IGOR GORGONZOLA NOVARA (29-12-2020 17:30) REALE MUTUA FENERA CHIERI SAVINO DEL BENE SCANDICCI SAUGELLA MONZA VBC E’PIU’ CASALMAGGIORE (23-01-2021 17:00) UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO ZANETTI BERGAMO BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA RIPOSA: BOSCA

Una Millenium falcidiata dagli infortuni non può nulla contro la forte Novara: 0-3

Il cuore bresciano, decimato dagli infortuni pre e durante la partita (out Veglia, Berti, Botezat, poi anche Hippe e Cvetnic), non basta contro la Igor seconda in classifica.   Una gara proibitiva già in partenza per le Leonesse bresciane, causa defezioni di numerose titolari alle quali vanno aggiunte quelle di Hippe e Cvetnic in corso d’opera, si è conclusa anche peggio per l’infermeria bresciana. Nonostante tutto le Leonesse riescono a toccare quota 19 nei primi due parziali. Nota positiva è il rientro, con buoni risultati, di Giulia Angelina. Nella gara dei “pezzi mancanti” (assenti Veglia, Botezat e Berti per Brescia; Sansonna, Hancock e Washington per Novara) Mazzola sceglie per un iniziale Bechis-Nicoletti, Biganzoli-Hippe, Cvetic-Jasper con Pericati libero. Lavarini, di contro, opta per Battistoni-Smarzek,

Pinerolo fa suo il derby con il Cus Torino

Pinerolo conquista la sua prima vittoria del 2021 sul campo del Barricalla Cus Torino, facendo bottino pieno nel derby dell’ottava giornata di ritorno di regular season. Zago e compagne ripetono il risultato dell’andata, guidano il gioco per tutta la durata del match mantenendo sempre alto il livello di attenzione e facendo della difesa il punto di forza della gara. Fiori copre ogni centimetro di campo facilitando la distribuzione del gioco a Boldini e permettendo così a Zago di mettere a segno 19 punti (miglior realizzatrice), seguita da Fiesoli (16). Nella metà campo del Cus Pinto è la più efficiente delle sue, dai nove metri tenta di tenere gioco la squadra ma il divario tra le due formazioni è troppo ampio. 1

Igor, vittoria da tre punti a Brescia!

Dodicesimo successo consecutivo per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che vince 0-3 a Brescia e stabilisce così la miglior serie positiva di sempre del club. Le azzurre, senza Sansonna (vittima di un colpo nell’allenamento del sabato e non partita con le compagne) e con Hancock non al meglio (al pari della “lungodegente” Washington) e tenuta a riposo, superano in tre set le lombarde, anche loro in emergenza, trascinate da un’ottima Britt Herbots. La belga, MVP e top scorer dell’incontro, ha chiuso con 18 punti e il 45% in attacco, mentre a muro a fare la “voce grossa” è stata Sara Bonifacio con 5 punti nel fondamentale. Brescia in campo senza centrali, con un sestetto anomalo composto da Bechis in regia

View this email in your browser Serie A2 Femminile: Girone Ovest, l’Eurospin Ford Sara si prende il derby, 3-0 al PalaAsti sul Barricalla CUS. Domenica tutte le sfide su LVFTV

Un grande derby piemontese ha aperto ufficialmente la 17^ giornata di Serie A2 Femminile. Al PalaAsti di Torino si sono affrontate due protagoniste del girone ovest: il Barricalla CUS Torino cerca di risollevarsi in casa dopo le ultime sconfitte subite, mentre l’Eurospin Ford Sara Pinerolo arriva all’appuntamento forte del terzo posto in classifica e desiderosa di riscattare la sconfitta subito pochi giorni fa nell’altro derby con Mondovì. Coach Chiappafreddo scende in campo con Severin in palleggio, Vokshi opposto, al centro Batte e Mabilo, schiacciatrici Pinto e Venturini, Gamba libero. Risponde coach Marchiaro con la formazione tipo, con Boldini al palleggio, Zago opposto, Fiesoli e Bussoli in banda, Gray e Akrari al centro e Fiori libero. Le ospiti, nonostante l’ampio divario a proprio favore in classifica, entrano in campo contratte, spiazzate dalle

BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY: sconfitta con Pinerolo

foto MARIO SOFIA BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO   0-3(19-25; 19-25; 20-25)BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY: Vokshi 1, Mabilo 8, Batte 3, Pinto 9, Venturini 8, Severin 1, Gamba (L), Sironi 5, Rimoldi (K) 1, Torrese, Sainz 3, Bertone 2, Regoni (L)  All.: Mauro Chiappafreddo  Vice All.: Fulvio BonessaEUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Bussoli 5, Boldini 2, Zago 19, Fiesoli 16, Gray 9, Akrari 4, Fiori (L), Buffo , Casalis, Allasia, Pecorari  All.: Michele Marchiaro  Vice All.: Fulvio BonessaARBITRI: Roberto Pozzi, Michele MarconiDURATA SET: 25’, 24’, 25’MURI: Torino 7  Pinerolo  9Il BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY è stato sconfitto 3-0 al Pala Gianni Asti dall’EUROSPIN FORD SARA PINEROLO, nel Derby Reale valevole per l’ottava giornata del girone di ritorno del campionato