Champions League: da martedì l’A.Carraro Imoco ospita la ‘bolla’ con Fenerbahce, Nantes e Kamnik. Diretta su Rai Sport e Sky Sport

Dopo Novara, Scandicci e Busto Arsizio, anche l’A.Carraro Imoco Conegliano esordisce nell’edizione 2020-21 della CEV Champions League Volley. Dall’8 al 10 dicembre, al PalaVerde, le pantere di Daniele Santarelli ospiteranno la ‘bolla’ di andata della più prestigiosa competizione continentale, tra gli obiettivi stagionali delle fortissime gialloblù.

Asia Wolosz e compagne affronteranno, in ordine temporale, le slovene del Calcit Volley Kamnik (subentrate in corsa al posto della ritirata Uralochka), le francesi del VB Nantes e le turche del Fenerbahce Opet Istanbul. Senza dubbio, quest’ultime rappresentano l’avversaria più pericolosa: l’opposta cubana Vargas, la banda Mihajlovic (oro Mondiale con la Serbia) e la palleggiatrice Naz sono alcune delle fuoriclasse a disposizione di coach Terzic, il coach che ha portato la Nazionale serba in cima al Mondo. Il Nantes è capolista nel campionato francese e ha la statunitense Snyder e l’opposta cubana Leyva, già vista a Ravenna in A2, tra le sue migliori giocatrici. Meno temibile appare il Kamnik, la squadra in cui milita Martina Guiggi e che nel proprio roster propone giocatrici con un passato in Serie A (come Pogacar e Kostic).

“Sono emozionata per l’inizio della Champions League e in questi giorni siamo tutte ‘elettriche’ in vista di queste partite – racconta Paola Egonu, opposta gialloblù -. Lo scorso anno il coronavirus ci ha fermate sul più bello, adesso possiamo continuare quello che abbiamo solo interrotto la passata stagione e ci siamo preparate con grande impegno in allenamento per essere pronte per sfidare le migliori squadre europee. Dovremo giocare al nostro massimo livello tutte e tre le sfide a partire da domani, in Champions non ci sono partite scontate, sappiamo che il Fenerbahce è il team più quotato tra le nostre avversarie, ma sono sicura che anche Calcit e Nantes verranno qui molto agguerrite. Noi però dopo tanta attesa e tanto lavoro ci sentiamo pronte per esprimere tutto il nostro potenziale, non vediamo l’ora di giocare”.

TV E STREAMING
La Champions League Volley 2021 sarà su molteplici canali: Rai Sport HD (canale 57 del digitale terrestre e 121 della piattaforma Tivùsat) ha rilevato i diritti di 10 gare della Champions League femminile e giovedì 10 dicembre trasmetterà in diretta la sfida tra A.Carraro Imoco Conegliano e Fenerbahce Opet Istanbul. La novità è rappresentata da Sky Sport, che seguirà il cammino di tutte e quattro le squadre italiane in gara: in onda in diretta le tre partite delle pantere, su Sky Arena e Sky Collection.

IL SITO UFFICIALE
Tutte le informazioni, i roster, le statistiche, le photogallery e tanto altro ancora sono disponibili sul sito ufficiale della Champions League Volley 2021.

CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2021
POOL B
IL PROGRAMMA DELLE GARE DI ANDATA
Martedì 8 dicembre

Calcit Volley Kamnik – A.Carraro Imoco Conegliano (ore 18.00 – diretta Sky Sport Arena)
Fenerbahce Opet Istanbul – VB Nantes (ore 20.30)
Mercoledì 9 dicembre
VB Nantes – A.Carraro Imoco Conegliano (ore 17.30 – diretta Sky Sport Collection)
Fenerbahce Opet Istanbul –  Calcit Volley Kamnik (20.30)
Giovedì 10 dicembre
VB Nantes – Calcit Volley Kamnik (17.30)
A.Carraro Imoco Conegliano – Fenerbahce Opet Istanbul (ore 20.30 – diretta Rai Sport HD e Sky Sport Collection)

CEV CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2020
I GIRONI

Pool A (ritorno 2-4 febbraio)
Classifica: Savino Del Bene Scandicci 8 (3-0), SSC Palmberg Schwerin 6 (2-1), Unet E-Work Busto Arsizio 3 (1-2), Developres SkyRes Rzezsow 1 (0-3).

Pool B (andata 8-10 dicembre, ritorno 26-28 gennaio)
A. Carraro Imoco Conegliano, Calcit Volley Kamnik (SLO), Fenerbahce Opet Istanbul (TUR), VB Nantes (FRA).

Pool C (ritorno 2-4 febbraio)
Classifica: VakifBank Istanbul 9 (3-0), LKS Commercecon Lodz 5 (2-1), ASPTT Mulhouse VB 3 (1-2), VC Maritza Plovdiv  1 (0-3).

Pool D (andata 8-10 dicembre, ritorno 2-4 febbraio)
Allianz MTV Stuttgart (GER), Dinamo Moscow (RUS), Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR), Lokomotiv Kaliningrad Region (RUS).

Pool E (ritorno 2-4 febbraio)
Classifica: Igor Gorgonzola Novara 8 (3-0), Grupa Azoty Chemik Police 7 (2-1), Dinamo Kazan 3 (1-2), VK UP Olomouc 0 (0-3).

LA FORMULA
Alla CEV Champions League Volley 2021 partecipano 20 squadre, divise in 5 Pool: 17 hanno ottenuto l’accesso diretto alla fase a gironi, gli altri 3 posti sono stati assegnati alle formazioni che hanno superano i due turni preliminari. Nella fase a gironi le squadre si incontrano in match di andata e ritorno, per complessivi 6 turni. Le prime classificate di ogni Pool e le migliori 3 seconde (le classifiche sono ordinate innanzitutto in base al numero di match vinti e solo successivamente al numero di punti conquistati) si qualificano ai quarti di finale, da disputarsi su gare di andata e ritorno ed eventuale Golden Set. Semifinali sempre su due gare e finalissima in gara secca in sede neutra.

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS