Domenica a Busto (ore16) prima trasferta di campionato per le Pantere, è la…rivincita della Supercoppa!

Domenica alle 16.00 seconda giornata del campionato di A1 per l’Imoco Volley che affronterà fuori casa ala E-Work Arena la Unet E-Work Busto Arsizio. Nel primo turno le Pantere hanno vinto 3-1 al Palaverde con Casalmaggiore, mentre Busto ha perso all’esordio a Monza per 3-1. Imoco Volley ancora senza Folie in rieducazione dopo l’intervento al ginocchio e Kimberly Hill che a breve rientrerà dagli USA.
PRECEDENTI:  27 i precedenti tra le due società con 17 vittorie di Conegliano e 10 di Busto. Recentissima la sfida per la finale di Supercoppa che ha visto le Pantere vincere 3-0 a Vicenza il 6 settembre.
ARBITRI:  Pozzato e Spinnicchia
MEDIA: diretta alle 16.00 in video streaming gratuita su LVF TV (www.lvftv.com), aggiornamenti radiofonici su Radio Conegliano (90.6 mhz e www.radioconegliano.it). Aggiornamenti, foto e interviste post gara sulla pagina Facebook di Imoco Volley.
DICHIARAZIONI: 
Daniele Santarelli, coach dell’Imoco Volley: “Penso che quella di domenica sarà una partita del tutto diversa rispetto alla finale di Supercoppa, loro giocano in casa e sicuramente potranno esprimere tutte le potenzialità che la squadra di Busto può mettere in campo. Avranno Gray che mancava a Vicenza e forse anche Poulter, ci aspetta una partita intensa da giocare al massimo. A noi manca Folie che in quella partita fu la migliore in campo, al suo posto Fahr che l’ha sostituita già egregiamente nella prima giornata, per il resto siamo a posto con l’organico e la settimana di lavoro è stata positiva, così come sul piano dei risultati siamo soddisfatti di questo inizio stagione. Però la partita di domenica ci ha dimostrato che dobbiamo avere sempre la massima concentrazione sul nostro gioco perchè altrimenti le avversarie ne approfittano, quindi in ogni partita massimo rispetto per le avversarie e grande attenzione, consapevoli della nostra forza quando diamo il massimo. Se a Busto applicheremo bene questa ricetta potremo fare risultato, vogliamo continuare anche in questa trasferta il nostro buon momento.”
Miriam Sylla, schiacciatrice dell’Imoco: “Andiamo a Busto per giocare un’altra partita dopo l’esordio con Casalmaggiore con la prospettiva di crescere ancora. La partita di domenica ha dimostrato una volta di più come tutte le avversarie quando ci affrontano provano a dare il massimo per strapparci dei punti e approfittare di tutte le occasioni, starà a noi cercare di dare meno spazi possibile alla Unet per cercare di portare a casa un’altra vittoria, ma siamo consapevoli che possiamo pagare cara ogni disattenzione. Busto certamente rispetto alla partita di Supercoppa potrà fare meglio, non avranno sulle gambe la partita che quella volta avevano giocato al mattino e saranno più in ritmo gara. Ma anche noi abbiamo più allenamenti e più partite sulle gambe, la squadra sta bene, lavoriamo tanto, i risultati ce li conquistiamo con il sudiore in palestra e l’impegno quotidiano. Mi piace questo inizio di campionato “tosto” con avversarie forti, quella di domenica sarà un’altra bella sfida.”

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS