Exacer Montale, il 2021 si apre con la trasferta sul campo dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club

CASTELNUOVO RANGONE (MO), 3 GENNAIO 2021 – Primo impegno del 2021 per l’Exacer Montale che, dopo aver chiuso il 2020 con la splendida vittoria su Mondovì, domani sarà la prima tornare in campo per il recupero della 7ª giornata contro l’Acqua & Sapone Roma Volley Club, nel match originariamente previsto per il 25 ottobre scorso.

Giulia Rubini durante il match del 20 dicembre scorso contro le capitoline (foto: Buono)

Terz’ultimo recupero della Regular Season per la squadra di coach Tamburello, che continua a disputare il proprio tour de force per riallinearsi al numero di match delle altre squadre. Saranno sei gli impegni nel mese di gennaio per l’Exacer Montale, tra cui tre recuperi e altrettanti match schedulati da calendario. Settimana abbastanza impegnativa per le nerofuxia, che domani saranno a Roma e venerdì saliranno sull’aereo che le condurrà in Sardegna, dove il 9 gennaio affronteranno Olbia. Un passo alla volta però, prima c’è da affrontare le capitoline, in testa al girone “Ovest”, che nelle sei gare interne disputate sino ad ora al “PalaFonte”, hanno perso solamente una volta (contro Mondovì). Nel complesso, su dodici gare disputate in stagione, Roma ne ha perse appena tre. L’Exacer Montale, invece, col successo dello scorso 30 dicembre, ha trovato la seconda vittoria stagionale in dodici partite. Meno di un mese fa (20 dicembre), nella gara disputata in Emilia, le giallorosse si sono imposte per 3-0 su Montale. Coach Tamburello, che ha oramai ritrovato capitan Aguero, dovrà ancora fare a meno della palleggiatrice Lancellotti, la quale da regolamento potrà tornare in campo solamente nel match di sabato prossimo a Golfo Aranci. Oggi pomeriggio le nerofuxia sosterranno l’ultima seduta di allenamento sul taraflex di Castelnuovo, mentre domattina è prevista la partenza per Roma con conseguente rifinitura al “PalaFonte”. A presentare il match di domani contro le romane è la schiacciatrice Giulia Rubini. Ecco le sue parole.

La vittoria contro Mondovì? Sicuramente ci fa capire che possiamo mettere in difficoltà anche le squadre di alta classifica quindi ci dà consapevolezza delle nostre possibilità. Il punto decisivo che ho siglato mercoledì? Una sensazione bella ma ero molto tranquilla perché ero sicura che avremmo vinto. Subentrare a gara in corso? È difficile sempre subentrare ed esser pronte ma può essere anche una cosa positiva perché la squadra avversaria ci mette sempre qualche punto ad adattarsi al nuovo giocatore subentrato. Con quale spirito affronteremo Roma? Sicuramente con lo spirito di una squadra ritrovata e decisamente con un po’ di positività in più.

Il fischio d’inizio tra Acqua & Sapone Roma Volley Club ed Exacer Montale è fissato per le ore 17:00 di domani, lunedì 4 gennaio, presso il “PalaFonte” di Roma. Gli arbitri del match saranno Alessandro Somansino e Fabio Toni (segnapunti: Georgia Tanzilli). La gara si giocherà a porte chiuse ma sarà possibile seguirla online grazie alla diretta streaming che andrà in onda su LVF TV (www.lvftv.com).

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS