Fersino in VideoCall

E’ iniziata con Eleonora Fersino l’avventura della Zanetti nelle case delle giovani pallavoliste.

Con una videocall, il libero rossoblù ha fatto visita alle giovani classe 2005 della Pallavolo Pinerolo per raccontarsi e raccontare: perché ha scelto la pallavolo, quali sono le sue abitudini, come vive questo particolare periodo a porte chiuse…

E’ stato un confronto a cui Fersino si è sottoposta con entusiasmo e che ha regalato importanti spunti. Come qualche consiglio su come allenare la ricezione: “spalle orientate, muovere i piedi e tanto tanto lavoro, perché solo con quello e con il tempo si migliora”. Ed ha ricordato che “per la difesa ci vuole invece istinto”.

La giovane veneta ha ripercorso le tappe che l’hanno portata in serie A: “fino all’ultimo anno di giovanili, la pallavolo è stata puro divertimento, ora mi godo il momento, ma continuo a lavorare per crescere e penso anche al futuro, studiando Scienze Motorie. Dalle Giovanili alla serie A è cambiato tutto, dallo stile di vita, al modo di giocare, dalle posizioni in difesa ai colpi degli attaccanti, ma questa esperienza mi sta dando tanto anche nella vita di tutti i giorni, mi ha insegnato il sacrificio, mi ha dato un metodo da applicare anche allo studio e il senso dell’organizzazione”.

Il momento più bello ricordato da Fersino è stato “lo scudetto 2018. Momenti bui, invece, non ce ne sono stati. Vivo le sconfitte con la squadra, aiutandoci l’un l’altra”.

E infine le aspettative di questa sua stagione a Bergamo: “Migliorare. E’ la mia prima occasione da libero titolare e ho ancora tanto da imparare. Per questo voglio essere come una spugna per prendere il più possibile. Ma voglio anche giocare per divertirmi”.

 

L’esperienza delle videocall per incontrare la Zanetti non finisce qui, anzi. E’ solo all’inizio. Nei prossimi giorni Sara Loda, Gaia Moretto e Francesca Marcon saranno le nuove protagoniste. E poi spazio a tutte le richieste! Le rossoblù sono pronte a confrontarsi e a rispondere a tutte le curiosità. Come?

Le atlete e lo staff tecnico rossoblù sono pronti a mettersi a disposizione delle giovani pallavoliste o dei giovani pallavolisti. E l’invito è rivolto a tutte le Società Sportive che vogliano organizzare una video conferenza con un tecnico o una giocatrice della Zanetti pronti a raccontarsi e a raccontare.

Tra un allenamento e una gara, tra una seduta pesi e lo studio dei video tecnici sulle squadre avversarie, le rossoblù siederanno in cattedra, pronte a condividere le proprie esperienze.

Le richieste possono essere inviate a ufficiostampa@volleybergamo.it.

Prenotatevi subito!

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS