La Valsabbina al debutto stagionale al PalaGeorge contro Firenze, e avrà il suo pubblico

Debutto casalingo per le Leonesse della Banca Valsabbina Brescia. La formazione di coach Enrico Mazzola è alla caccia della prima vittoria stagionale, domenica 27 settembre alle ore 17 affronterà al PalaGeorge di Montichiari il Bisonte Firenze. Aperta la biglietteria online per l’ingresso di 700 tifosi.

 

L’incontro sarà diretto da Rossella Piana e Massimo Rolla, Elia Forcella sarà al video check e Cristian Locatelli al referto segnapunti elettronico. Fischio d’inizio alle ore 17. Archiviata la sconfitta di Trento la Millenium ha lavorato per preparare nel dettaglio la prima casalinga di campionato, per superare l’ostica formazione toscana.

Le Leonesse
Gara del riscatto per le Leonesse che, davanti al pubblico amico dello storico impianto monteclarense, vorranno muovere la classifica e centrare la prima vittoria stagionale. “Portando a casa il secondo set a Trento – spiega Tiziana Veglia, capitano Banca Valsabbina Millenium – avremmo preso più fiducia e loro avrebbero perso qualche sicurezza. Sicurezze che noi dobbiamo trovare come gruppo indipendentemente dalle avversarie”. La centrale piemontese guarda all’orizzonte futuro che nel breve si chiama Il Bisonte Firenze. “Spero che esca di più la forza di squadra – prosegue – e il gioco diventi più fluido. Dovremo lavorare molto perché sono molte le cose da sistemare e sono convinta che con Firenze la gara sarà diversa”. Coach Enrico Mazzola dovrebbe puntare sullo starting six del Sanbapolis, confermando Clara Decortes in posto 2 al posto dell’indisponibile Anna Nicoletti. La giocatrice vicentina è vittima di un guaio muscolare che la terrà lontano dal taraflex per diversi giorni.

Le avversarie
La prima di campionato non ha sorriso al Bisonte Firenze, sconfitta in casa da Cuneo per 1-3. Confermate la centrale e capitana Sara Alberti, l’opposta Sylvia Nwakalor ed il libero Maila Venturi, i volti nuovi sono nove. Le registe Carlotta Cambia e la giapponese Naoko Hashimoto, le schiacciatrici Celine Van Gestel, Rebecka Lazic ed Anastasia Guerra. Altro innesto è Terry Enweonwu come la centrale Yvone Belien, proveneinte dal campionato turco, le giovani Sara Panetoni (libero) e Fatim Kone (centrale) dal Club Italia completano l’organico affidato a coach Marco Mencarelli. “Sarà una gara importante –commenta la bresciana Sara Alberti – e dobbiamo arrivare alla gara con entusiasmo. Loro saranno agguerrite e vogliono vincere, noi lotteremo dal primo all’ultimo punto, lotteremo e continueremo a lottare per portare a casa i tre punti”. PalaGeorge emozioni e ricordi. “In passato tra A1 e A2 è stata la mia casa e avrà un effetto speciale tornare da avversaria, non ho mai giocato per Millenium ma il palazzetto è uno dei migliori e per me regala sempre un effetto positivo. Giocare senza pubblico da una sensazione particolare, sono contenta che possa esserci già questa domenica”.

Ex e precedenti
Sono due i precedenti al PalaGeorge di Montichiari tra Brescia e Firenze. In entrambe le occasioni si sono imposte le Leonesse, il 31 ottobre 2018 (3-1) ed il 10 febbraio 2020 (3-0) che sono esattamente la prima e l’ultima vittoria in A1 della Millenium, prima della sospensione del campionato. L’unica ex dell’incontro è la regista Marta Bechis che ha giocato con Il Bisonte dal gennaio 2016 a maggio 2019.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 2 Chiara Sala (L), 3 Marta Bechis, 5 Giulia Angelina, 6 Marrit Jasper, 7 Ylenia Pericati (L), 9 Lea Cvetnić, 10 Francesca Parlangeli (L), 11 Ulrike Bridi, 12 Federica Biganzoli, 14 Alexandra Botezat, 15 Beatrice Berti, 16 Tiziana Veglia, 17 Clara Decortes, 18 Anna Nicoletti. Allenatore: Enrico Mazzola.

Il Bisonte Firenze: 1 Terry Enweonwu, 2 Arianna Vittorini, 3 Carlotta Cambi, 4 Rebecka Lazic, 7 Celine Van Gestel, 8 Sara Alberti, 9 Sara Panetoni (L), 10 Naoko Hashimoto, 11 Yvon Beliën, 12 Anastasia Guerra, 14 Fatim Konè, 15 Sylvia Nwakalor, 16 Nausica Acciarri, 17 Maila Venturi (L). Allenatore: Marco Mencarelli.

Biglietteria
E’ possibile acquistare i biglietti solamente online su www.diyticket.it. Per maggiori informazioni è possibile consultare il seguente comunicato di Millenium. Prestare la massima attenzione a tutte le regole anti-Covid. È obbligatorio l’uso della mascherina per tutta la gara è mantenere il distanziamento nei posti a sedere, anche fra congiunti.

Come seguire la gara
Sarà possibile seguire l’incontro in diretta streaming sul LVF TV alle ore 17.00 integralmente in diretta e in alta definizione. Sarà sufficiente registrarsi su LVF TV per godersi gratuitamente tutte le gare del weekend. Successivamente la piattaforma sarà a pagamento. Telecronista Luca Piantelli con il commento tecnico di Matteo D’Auria, responsabile settore giovanile Millenium.

Programma, 2^ giornata, 27 settembre 2020, ore 17.00
Sabato 26 settembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD), VBC èpiù Casalmaggiore – Delta Despar Trentino. Domenica 27 settembre, ore 16.00 (diretta LVF TV), Unet E-Work Busto Arsizio – Imoco Volley Conegliano. Domenica 27 settembre, ore 17.00 (diretta LVF TV), Savino Del Bene Scandicci – Bartoccini Fortinfissi Perugia, Bosca S.Bernardo Cuneo – Saugella Monza, Banca Valsabbina Millenium Brescia – Il Bisonte Firenze. Domenica 27 settembre, ore 18.00 (diretta LVF TV), Igor Gorgonzola Novara – Zanetti Bergamo. Riposa: Reale Mutua Fenera Chieri

Classifica
Reale Mutua Chieri 3 punti; Delta Despar Trentino 3; Imoco Volley 3; Saugella Monza 3; Bosca San Bernardo Cuneo 3; Savino del Bene 2; Zanetti Bergamo 1; Igor Gorgonzola Novara 0; Il Bisonte Firenze 0; Unet E-work 0; E’Più Casalmaggiore 0; Banca Valsabbina Brescia 0; Bartoccini Fortinfissi Perugia 0.

 

Jasper Merrit (foto © Muliere x Rm Sport)

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS