La Zanetti in campo a Bergamo il 6 gennaio

Il 2021 della Zanetti è pronto al debutto: mercoledì 6 gennaio alle 17 al Pala Agnelli di Bergamo con la sfida alla Saugella Monza.

Sarà l’anticipo dell’ottava giornata del girone di ritorno, rigorosamente a porte chiuse, a dare il via alla corsa del nuovo anno dopo che il 2020 si è chiuso con il match del 23 dicembre con Novara. Non ci sono stati altri incontri per la Zanetti, che ha visto rinviato a data da destinarsi quello che sarebbe stato l’ultimo appuntamento dell’anno, con Trento il 27 dicembre.

Dopo una lunga fase di soli allenamenti, si torna dunque a vivere il clima partita. “Monza credo si stia allenando al completo dopo il fermo per alcuni casi di positività al covid” spiega Daniele Turino. Per la Saugella sarà infatti il primo match dopo un lungo stop. “Noi stiamo abbastanza bene e ci stiamo allenando bene. La squadra ha avuto due giorni di riposo a cavallo del capodanno e in questi primi allenamenti di gennaio abbiamo fatto parecchio a livello fisico sia in palestra che in sala pesi. Adesso cercheremo di andare scemando prima di Monza, mercoledì, e Firenze, domenica”.

Quali sono i propositi per questo inizio d’anno?

“Il nostro obiettivo per il girone di ritorno è quello di confermare i punti fatti all’andata, migliorare il gioco e fare più punti in casa con le dirette concorrenti”.

Quali sono le dirette avversarie con cui giocarsela?

“Trento, Cuneo, Firenze, Brescia, Casalmaggiore.

Perugia e Busto sono un’incognita, perché ancora non hanno avuto una serie di partite consecutive. Sicuramente il loro potenziale è molto più alto di quello che dice la classifica”.

LA GARA. Mercoledì alle 17 saranno gli arbitri Giuseppe Curto e Andrea Puecher a dare il fischio d’inizio.

Nella Saugella Monza guidata dal tecnico Marco Gaspari, si rivedrà la ex rossoblù Giulia Carraro. Sua compagna di reparto al palleggio è l’azzurra Alessia Orro, gli opposti sono la belga Van Hecke e Obossa, i liberi Parrocchiale e Negretti. Nel reparto centrale ci sono Squarcini, Heyrman e Danesi, le schiacciatrici laterali sono Begic, Orthmann, Meijners e Davyskiba.

Quello di mercoledì sarà il decimo confronto diretto: nei 9 precedenti, 3 le vittorie di Bergamo, 2 delle quali tra le mura amiche. Vittorioso al tie break l’ultimo confronto al Pala Agnelli alla seconda giornata della passata stagione. Nella gara di andata, la Zanetti portò Monza al tie break malgrado l’infortunio di Natalia Valentin nelle prime fasi di gioco.

AGGIORNAMENTI LIVE. Il Live Score del match sarà on line dalle 17 di mercoledì su volleybergamo.it. Dalla stessa ora la diretta streaming per gli abbonati a lvftv.com, la web tv di Lega Pallavolo.

 

SCANDICCI-ZANETTI. L’Ufficio Campionati della Lega Pallavolo Serie A Femminile ha ufficializzato alcuni spostamenti e le date di recupero delle gare dei Campionati di Serie A1 non disputate a causa dell’accertamento di positività al virus SARS-Cov-2 all’interno di alcuni gruppi squadra.

Tra queste, il recupero della prima giornata del girone di ritorno, Savino Del Bene Scandicci-Zanetti Bergamo, che si disputerà mercoledì 17 febbraio 2021, alle 17.30. Qui il dettaglio del Calendario Gare della Zanetti

 

IL PROGRAMMA DELLA VENTUNESIMA GIORNATA
mercoledì 6 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)

Vbc E’piu’ Casalmaggiore – Igor Gorgonzola Novara
Zanetti Bergamo – Saugella Monza
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Bosca S.Bernardo Cuneo
Unet E-Work Busto Arsizio – Bartoccini Fortinfissi Perugia
mercoledì 6 gennaio, ore 17.30 (Diretta Rai Sport + HD) 
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze

Rinviata a data da destinarsi 
Delta Despar Trentino – Reale Mutua Fenera Chieri

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 45 (15-0); Igor Gorgonzola Novara 37 (13-2); Saugella Monza 25 (9-3); Savino Del Bene Scandicci 24 (8-3); Reale Mutua Fenera Chieri 22 (7-5); Delta Despar Trentino 18 (6-7); Bosca S.Bernardo Cuneo 17 (7-7); Vbc èpiù Casalmaggiore 14 (5-8); Il Bisonte Firenze 14 (5-9); Zanetti Bergamo 11 (3-11); Unet E-Work Busto Arsizio 10 (3-8); Bartoccini Fortinfissi Perugia 9 (3-9); Banca Valsabbina Millenium Brescia 9 (1-13).
* tra parentesi le partite vinte-perse

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS