L’Itas Città Fiera Martignacco perde di nuovo 3-2, stavolta a Montecchio

Ancora una volta l’Itas Città Fiera scalcia il secchio pieno di latte e perde al tie-break. Nella sesta d’andata del girone est di A2 femminile, Martignacco cade 3-2 (25-22, 15-25, 16-25, 25-19, 15-8) a Montecchio Maggiore e viene risucchiato all’ultimo posto in classifica proprio dalle venete. Il tabellino friulano: Carraro 1, Fiorio 13, Modestino 2, Tonello 9, Rucli 13, Rossetto 5, Cortella 9, Dapic 11. «Il copione si è ripetuto. Per la terza volta nelle ultime quattro partite abbiamo preso un punto dopo essere stati in vantaggio. Ciò significa che abbiamo le potenzialità per competere contro tante avversarie, ma ci manca cinismo. Il tempo passa ed è inesorabile. Dobbiamo svoltare senza appellarci agli alibi. Ora abbiamo due settimane di tempo per prepararci al derby che dovrà per forza rappresentare la partita della svolta. Noi come società ci crediamo, devono farlo anche le ragazze», dice il presidente Fulvio Bulfoni. Nel prossimo turno, l’Itas Città Fiera riposerà. Il ritorno in campo è fissato per domenica 1 novembre, alle 17, nel derby casalingo contro la Cda Talmassons.

tratto da www.libertasmartignacco.it

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS