L’ordinanza regionale riapre parzialmente gli spalti: domani ingresso consentito ai soli abbonati!

Splendide notizie per gli abbonati biancorossi 2020/2021! Nel pomeriggio odierno Regione Lombardia ha emesso un’ordinanza che consente la presenza del pubblico alle manifestazioni sportive, per un massimo di 700 spettatori negli impianti coperti ma per non più del 25% della capienza autorizzata dalle Commissioni di vigilanza prima dell’emergenza causata dal Covid-19.
Il match previsto al Palasport San Luigi domani pomeriggio (domenica 20 Settembre) alle ore 17.00 contro la Green Warriors Sassuolo, valido per la prima giornata del campionato di Serie A2, potrà quindi essere vissuto dal vivo da chi ha già acquistato l’abbonamento stagionale 2020/21: una notizia che, seppur tardiva, consentirà ai nostri fedelissimi supporter di tifare dagli spalti le atlete in biancorosso.

MODALITA’ DI INGRESSO E SALDO TESSERAMENTI

L’accesso al Palasport (ingresso da via Ortigara 42 – Busto Arsizio) sarà consentito solamente a chi ha già sottoscritto l’abbonamento 2020/21 a partire dalle ore 16.00. Presentandosi alle casse esterne e fornendo il nome utilizzato per l’acquisto degli abbonamenti, verranno forniti dei biglietti di accesso numerati e nominali validi solo per questo incontro; le tessere abbonamento definitive non saranno distribuite domani, ma prima del prossimo match casalingo.
Gli abbonati che hanno già sottoscritto il tesseramento ma che devono ancora saldare il costo dell’abbonamento potranno farlo domani, sempre dalle 16.00, presso le casse esterne del Palasport.
Prima di accedere alla struttura dovrà essere rilevata la temperatura corporea, che non consentirà l’accesso in caso di rilevazione superiore a 37,5°. Sia all’interno che all’esterno del Palasport dovrà essere indossata la mascherina, dovrà essere rispettato il distanziamento tra persone e non sarà consentito occupare un posto diverso da quello assegnato.

La capienza dell’impianto consente il solo accesso dei tesserati: non sarà quindi prevista una vendita libera di biglietti nè la possibilità di acquistare ulteriori abbonamenti.

Dario Cordella
Futura Volley Giovani

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS