Pumine a Carrù per la nuova “Nicoletta”

Leah Hardeman taglia il nastro all’inaugurazione de “La Nicoletta” di Carrù

All’inaugurazione dell’impianto sportiva “La Nicoletta” di Carrù, di sabato scorso, non poteva mancare una delegazione della Lpm pallavolo Mondovì. Coach Delmati, le pumine Midriano, De Nardi, Taborelli ed Hardeman, oltre ai dirigenti Borello, Rubado, Ravera e altri collaboratori hanno potuto vedere in anteprima il nuovo palasport. 

Per la società rossoblu, la palestra di Carrù è una seconda casa, come spiega il ds Paolo Borello: “Abbiamo accolto con piacere l’invito di Stefania Ieriti e siamo molto felici di aver partecipato all’evento. Una costola della nostra realtà sportiva è qui a Carrù e speriamo di poter allenarci  presto in questo rinnovato impianto, sia con le giovanili che con la Serie A2.”

Insieme al sindaco uscente Stefania Ieriti e a numerose autorità locali, all’evento hanno partecipato le principali società sportive del paese, in rappresentanza di tanti sport e di tanti giovani atleti.

Il taglio del nastro è stato affidato alla statunitense Leah Hardeman, nuova schiacciatrice della LPM BAM Mondovì. La pallavolista ha commentato sul profilo Instagram “honored to cut the ribbon at the opening of the new gymnasium”. 

La “nuova casa” dello sport di Carrù raggiunge così i confini degli Stati Uniti: è il caso di dirlo: “lo sport unisce”, anche in questo momento così complicato!

 

www.lpmpallavolo.it

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS