Roma in cerca di riscatto. Spirito: “Contro il Club Italia, cerchiamo 3 punti importanti”

È già tempo di ritornare in campo per l’Acqua & Sapone Roma Volley Club che, dopo la sconfitta di sabato scorso contro la Lpm Mondovì, volta pagina e torna al PalaFonte per affrontare la formazione del Club Italia, reduce dalla vittoria casalinga al tie break ai danni dell’Hermanea Olbia. In occasione dell’appuntamento (il fischio d’inizio è alle ore 16), la società capitolina scenderà in campo con lo slogan #MURIAMO IL CYBERBULLISMO, la campagna di sensibilizzazione sociale volta a stigmatizzare il bullismo e a rompere l’indifferenza verso questi gravi episodi di sopruso.

Nel match che vale il recupero del nono turno di andata, sul campo avversario ci sarà la giovanissima squadra guidata da coach Massimo Bellano, nonché – come da tradizione – roster della nazionale italiana juniores. Per alcune di loro, inoltre, il confronto assumerà i tratti di un vero e proprio derby: da una parte e l’altra della rete, infatti, molte giocatrici sono cresciute insieme, pallavolisticamente parlando, nel vivaio del Volleyrò.

L’occasione sarà quindi propizia per le Wolves guidate da Cristofani che scenderanno in campo con tanta voglia di riscattarsi dalle due sconfitte consecutive, ritrovare il ritmo e l’entusiasmo perduto e mantenere la vetta della classifica .

Ilaria Spirito, libero in maglia giallo-rossa, commenta così l’impegno di domani:
Il Club Italia è sempre stata una squadra “dalle mille sorprese” perché essendo una formazione molto giovane ogni partita risulta imprevedibile. Per molte di noi, le più giovani, sarà inoltre una partita più speciale delle altre. Ma a prescindere da chi c’è dall’altra parte della rete, partiremo dal nostro gioco e da ciò che sappiamo fare meglio con l’obiettivo di portare a casa tre punti importantissimi soprattutto dopo le due sconfitte consecutive”.

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS