Roma in trasferta a Sassuolo. Rebora: “Cercheremo di replicare l’andata”.

Altro giro altra corsa. L’Acqua & Sapone Roma Volley Club, superato con tenacia il rientro in campo dopo la pausa forzata di oltre un mese, ora si appresta ad agguantare una nuova sfida, quella contro la Volley Accademy Sassuolo in programma domenica 29 alle ore 17.

La grande prova di carattere sfoderata contro Marsala nella prima giornata di ritorno della Regular Season sarà un ottimo punto di ripartenza per affrontare la trasferta sul suolo modenese. Le giocatrici guidate da coach Cristofani continuano ad allenarsi con impegno e intensità per ritrovare la forza fisica e i sincronismi di ottobre per difendere il primo posto in classifica da 18 punti.
Le avversarie, reduci anche loro da uno stop prolungato, al rientro hanno invece subito una sconfitta al Pala Asti di Torino dove non è bastata la superlativa prestazione dell’opposto Antropova, 34 punti messi a segno e un 56% in attacco. Ma la coriacea formazione di Barbolini si è sicuramente evoluta dalla partita di andata di ottobre, vinta da Roma per 3-0, e scenderà sul taraflex casalingo con tanta voglia di riscatto.

Sofia Rebora, centrale giallorosso, commenta l’appuntamento imminente:

Quella di lunedì contro Marsala è stata una sfida molto tosta e, nonostante le condizioni fisiche non proprio ottimali di ciascuna di noi, a livello caratteriale siamo state superlative. Della serie “dove non arrivano le gambe arriva il cuore” e questo mi rende molto orgogliosa della mia squadra. Ora ci aspetta una nuova sfida, quella contro Sassuolo. Giocare in trasferta è sempre complicato e affrontiamo una squadra che è molto interessante con un opposto di altissimo livello che sia contro noi, che in altre situazioni, ha dimostrato di poter fare la differenza. Noi continuiamo a lavorare serene e domenica cercheremo di replicare l’andata”.

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS