Serie A2 Femminile: Girone Est, Cuore di Mamma e Megabox vincono e salgono in cima alla classifica. Girone Ovest, Roma riparte e Sassuolo la insegue. Olbia si sblocca. Giovedì due posticipi a Macerata e Busto Arsizio

GIRONE EST
Approfittando del turno di riposo imposto dal calendario alla Omag San Giovanni in Marignano, il Cuore di Mamma Cutrofiano e la Megabox Vallefoglia si portano in vetta alla classifica. Le salentine di coach Carratù violano 3-0 il palazzetto dell’Itas Città Fiera Martignacco, spinte dal braccio pesante di M’Bra, autrice di ben 22 punti, mentre le pesaresi di Fabio Bonafede si concedono il lusso di vincere sul campo dell’Olimpia Teodora Ravenna con lo stesso risultato grazie alla superba prova dell’ex Lucia Bacchi: 20 punti con 5 muri e 3 ace per la schiacciatrice cremonese.

Il terzo 3-0 esterno su tre gare giocate nella serata lo conquista il Volley Soverato al PalaCollodi contro la Sorelle Ramonda Ipag Montecchio. Tre parziali piuttosto netti a favore delle cavallucce marine, con la centrale Riparbelli top scorer (12 punti). Quarto posto per le calabresi, ultimo per le vicentine.

Giovedì sera il posticipo tra CBF Balducci HR Macerata e CDA Talmassons.

GIRONE OVEST
La seconda trasferta consecutiva in terra piemontese sorride all’Acqua&Sapone Roma Volley Club, che replica al ko di Mondovì con il successo per 3-1 sul Barricalla Cus Torino. Grande equilibrio in campo a partire dal terzo set, con le capitoline di Luca Cristofani più precise nei momenti decisivi. Il finale punto a punto nel quarto è deciso dal muro su Pinto. Migliore realizzatrice è ancora una volta Adelusi, che ne mette insieme 22.

Resta incollata a Roma la Green Warriors Sassuolo, che ottiene un’altra vittoria sul campo del Club Italia Crai: dopo due set di marca chiaramente neroverde, il match pare cambiare, almeno fino al 16-10 per le azzurrine nel quarto parziale. L’uscita dal campo di Linda Nwakalor per un risentimento muscolare coincide con la rimonta delle ospiti, che sorpassano e non si fermano più: Antropova chiude con 17 punti, mentre ne fa 14 l’argentina Salinas.

Successi al quinto set per Eurospin Ford Sara Pinerolo e Geovillage Hermaea Olbia. Le ragazze di Michele Marchiaro rimontano da 1-2 contro la LPM BAM Mondovì e sprintano nel tie-break, dominato 15-9 (non bastano i 29 punti di Taborelli), mentre quelle di Emiliano Giandomenico allontanano il fantasma dei ko al quinto set spuntandola sul campo dell’Exacer Montale, che sognava il primo successo stagionale con i 26 di Brina e i 25 di Botarelli.

Giovedì sera toccherà a Futura Volley Giovani Busto Arsizio e Sigel Marsala.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A2 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Registrati subito su LVF TV: è possibile abbonarsi a tutti i pacchetti disponibili: per la Serie A2 abbonamenti mensili da 3,90 €, lo stagionale in promozione fino al 31 ottobre a 29,90 €!

LIVESCORE
I risultati e le statistiche in tempo reale di tutte le gare di Serie A Femminile sono disponibili sull’homepage del sito ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile (www.legavolleyfemminile.it). I Campionati di Serie A1 e Serie A2 e tutti gli eventi della stagione 2020-21 si possono seguire in qualsiasi momento grazie all’App Livescore Lega Volley Femminile, compatibile con sistemi iOS e Android e scaricabile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store.

SERIE A2 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 5^ GIORNATA

GIRONE EST
Mercoledì 14 ottobre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Volley Soverato 0-3 (17-25, 19-25, 20-25)
Olimpia Teodora Ravenna – Megabox Vallefoglia 0-3 (22-25, 16-25, 15-25)
Itas Città Fiera Martignacco – Cuore di Mamma Cutrofiano 0-3 (20-25, 23-25, 22-25)
Giovedì 15 ottobre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
CBF Balducci HR Macerata – CDA Talmassons  ARBITRI: Toni-Salvati
Riposa: Omag S.G. Marignano

GIRONE OVEST
Mercoledì 14 ottobre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Barricalla Cus Torino – Acqua&Sapone Roma Volley Club 1-3 (19-25, 25-19, 21-25, 26-28)
Mercoledì 14 ottobre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – LPM BAM Mondovì 3-2 (25-21, 19-25, 12-25, 25-20, 15-9)
Club Italia Crai – Green Warriors Sassuolo 1-3 (16-25, 19-25, 25-23, 22-25)
Exacer Montale – Geovillage Hermaea Olbia 2-3 (29-27, 21-25, 25-15, 22-25, 10-15)
Giovedì 15 ottobre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Sigel Marsala  ARBITRI: Pozzi-Pasin

LE CLASSIFICHE
GIRONE EST

Cuore Di Mamma Cutrofiano* 11; Megabox Vallefoglia 11; Omag S.Giov. In Marignano* 10; Volley Soverato 8; Olimpia Teodora Ravenna* 6; Cda Talmassons* 4; Cbf Balducci Hr Macerata* 4; Itas Città Fiera Martignacco 2; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 1.
* una partita in meno

GIRONE OVEST
Acqua & Sapone Roma Volley Club 12; Green Warriors Sassuolo 11; Sigel Marsala 7; Eurospin Ford Sara Pinerolo 7; Lpm Bam Mondovì* 7; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 6; Barricalla Cus Torino 6; Geovillage Hermaea Olbia* 5; Club Italia Crai** 4; Exacer Montale 1.
* una partita in meno
** due partite in meno

I TABELLINI
GIRONE EST

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO – VOLLEY SOVERATO 0-3 (17-25 19-25 20-25) – SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Battista 8, Bartolini 9, Scacchetti 1, Cagnin 11, Brandi 4, Mangani 8, Imperiali (L), Canton, Rosso, Covino, Monaco. Non entrate: Bovo. All. Simone. VOLLEY SOVERATO: Lotti 6, Meli 10, Bortoli 7, Mason 11, Riparbelli 12, Shields 11, Barbagallo (L), Cipriani 1, Bianchini. Non entrate: Ferrario (L), Nardelli, Piacentini, Salimbeni. All. Napolitano. ARBITRI: Sabia, Giglio. NOTE – Durata set: 24′, 24′, 25′; Tot: 73′.

OLIMPIA TEODORA RAVENNA – MEGABOX VALLEFOGLIA 0-3 (22-25 16-25 15-25) – OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Piva 10, Assirelli 7, Kavalenka 10, Guasti 6, Guidi 8, Morello, Rocchi (L), Monaco 2, Bernabe’, Poggi. Non entrate: Giovanna (L), Torcolacci. All. Bendandi. MEGABOX VALLEFOGLIA: Balboni, Bacchi 20, Bertaiola 5, Costagli 5, Pamio 16, Kramer 6, Bresciani (L). Non entrate: Ricci, Saccomani, Durante, Colzi, Stafoggia. All. Bonafede. ARBITRI: Serafin, Jacobacci. NOTE – Spettatori: 131, Durata set: 27′, 23′, 22′; Tot: 72′.

ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 0-3 (20-25 23-25 22-25) – ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO: Tonello 11, Carraro 2, Fiorio 12, Rucli 3, Dapic 13, Cortella 4, Scognamillo (L), Modestino 5, Rossetto 5, Braida 1, Cerruto. Non entrate: Sangoi. All. Gazzotti. CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Panucci 10, Caneva 5, M’Bra 22, Quarchioni 5, Menghi 9, Avenia 3, Ferrara (L), Tarantino 1, Castaneda Simon, Salviato. Non entrate: Gorgoni (L), Morciano, Rizzieri. All. Carratu’. ARBITRI: Traversa, Selmi. NOTE – Durata set: 26′, 29′, 31′; Tot: 86′.

GIRONE OVEST
EUROSPIN FORD SARA PINEROLO – LPM BAM MONDOVI’ 3-2 (25-21 19-25 12-25 25-20 15-9) – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Gray 12, Zago 12, Bussoli 9, Akrari 12, Boldini 6, Fiesoli 14, Fiori (L), Buffo, Tosini, Allasia, Casalis. Non entrate: Zamboni, Nuccio (L). All. Marchiaro. LPM BAM MONDOVI’: Mazzon 12, Taborelli 29, Tanase 15, Molinaro 9, Scola 2, Hardeman 9, De Nardi (L), Bonifacio 1, Bordignon. Non entrate: Serafini, Midriano, Mandrile. All. Delmati. ARBITRI: Marconi, Scotti. NOTE – Durata set: 25′, 24′, 20′, 24′, 15′; Tot: 108′.

BARRICALLA CUS TORINO – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB 1-3 (19-25 25-19 21-25 26-28) – BARRICALLA CUS TORINO: Pinto 11, Mabilo 7, Vokshi 15, Sainz 17, Bertone 10, Rimoldi 5, Gamba (L), Sironi 3, Torrese, Ndoye, Severin. Non entrate: Venturini, Batte, Giay (L). All. Chiappafreddo. ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Guiducci 1, Papa 14, Rebora 6, Adelusi 22, Arciprete 11, Cogliandro 12, Spirito (L), Diop 2, Consoli 1, Purashaj, Bucci. Non entrate: Giugovaz. All. Cristofani. ARBITRI: Usai, Fontini. NOTE – Durata set: 31′, 23′, 24′, 33′; Tot: 111′.

CLUB ITALIA CRAI – GREEN WARRIORS SASSUOLO 1-3 (16-25 19-25 25-23 22-25) – CLUB ITALIA CRAI: Gardini 14, Nwakalor 13, Frosini 10, Nervini 1, Graziani 10, Monza 1, Armini (L), Bassi 7, Ituma 3, Barbero, Pelloia, Marconato. Non entrate: Gannar, Trampus. All. Bellano. GREEN WARRIORS SASSUOLO: Busolini 6, Spinello, Salinas 14, Civitico 9, Antropova 16, Dhimitriadhi 11, Falcone (L), Zojzi 3, Magazza 3, Pasquino. Non entrate: Ferrari, Taje’, Pelloni, Aliata. All. Barbolini. ARBITRI: Santoro, Nava. NOTE – Durata set: 22′, 24′, 28′, 29′; Tot: 103′.

EXACER MONTALE – GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA 2-3 (29-27 21-25 25-15 22-25 10-15) – EXACER MONTALE: Pinali 11, Gentili 8, Pincerato 3, Brina 26, Cigarini 2, Botarelli 25, Bici (L), Fronza 2, Rubini 1, Blasi, Aguero. Non entrate: Venturelli, Saccani, Cioni (L). All. Tamburello. GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA: Stocco 1, Ghezzi 11, Barazza 9, Korhonen 20, Joly 18, Angelini 10, Caforio (L), Coulibaly 2, Zonta 1, Poli, Ciani. All. Giandomenico. ARBITRI: Cecconato, Cruccolini. NOTE – Durata set: 30′, 29′, 26′, 28′, 19′; Tot: 132′.

IL PROSSIMO TURNO
GIRONE EST

Domenica 18 ottobre, ore 16.30 (diretta LVF TV)
Cuore di Mamma Cutrofiano – CDA Talmassons
Domenica 18 ottobre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Itas Città Fiera Martignacco
CBF Balducci HR Macerata – Olimpia Teodora Ravenna
Volley Soverato – Omag S.G. Marignano
Riposa: Megabox Vallefoglia

GIRONE OVEST
Sabato 17 ottobre, ore 18.00 (diretta LVF TV)
LPM BAM Mondovì – Sigel Marsala
Domenica 18 ottobre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Club Italia Crai
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Futura Volley Giovani Busto Arsizio
Exacer Montale – Barricalla Cus Torino
Geovillage Hermaea Olbia – Green Warriors Sassuolo

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS