Serie A2 Femminile: Girone Est, il Cuore di Mamma passa a Ravenna e resta in vetta, seguono Megabox e Soverato. Girone Ovest, ok Futura e Barricalla. Lunedì posticipo Acqua&Sapone-Sigel, live su LVF TV

GIRONE EST
Imprime un segno significativo sul Girone Est del Campionato di Serie A2 Femminile il Cuore di Mamma Cutrofiano, che nella 2^ giornata di ritorno fa registrare una bella vittoria sul campo dell’Olimpia Teodora Ravenna. Il 3-1, ottenuto in rimonta, consente alle salentine di mantenere la vetta con due punti di vantaggio sulla prima inseguitrice (e una partita in meno). La profondità del roster a disposizione di coach Carratù si esprime nell’avvicendamento tra M’Bra e Castaneda: la cubana subentra nel corso del second set e risulta la top scorer della sua squadra con 18 punti e più del 40% di rendimento offensivo. Ottimo il supporto delle bande Panucci (15) e Quarchioni (16), mentre tra le romagnole Piva sigla 21 punti ma su 60 palloni attaccati.

In seconda posizione permane la Megabox Vallefoglia, che ha la meglio per 3-0 sul campo della Sorelle Ramonda Ipag Montecchio. Le vicentine, rientrate in campo dopo alcune settimane di stop forzato – anche per casi di positività che hanno rallentato i ritmi di allenamento – subiscono la verve ospite e solo nel terzo set mostrano una maggiore coesione. Dall’altra parte lPamio e compagne spingono sull’acceleratore, frenando solo in dirittura d’arrivo, quando le ragazze di Alessio Simone hanno un guizzo di orgoglio e si avvicinano fino al 23-24. Ma proprio l’ex Montecchio firma il punto finale e si laurea top scorer del match con 15 punti. Da sottolineare anche i 9 muri in due tra Costagli e Kramer.

Al terzo posto ecco il Volley Soverato, che frena la rincorsa dell’Itas Città Fiera Martignacco, reduce da tre successi consecutivi, festeggiando al tie-break dopo essere stato davanti per 2-0. Le cavallucce marine si aggiudicano il primo parziale con il colpo decisivo di Meli e controllano il secondo con Shields incontenibile (alla fine i suoi punti saranno 26 con il 50% in attacco), ma poi tocca alle friulane prendersi le proprie soddisfazioni, recuperando da 23-22 nel terzo set e conquistando il quarto ai vantaggi con Dapic. Nel tie-break le ioniche di coach Napolitano accelerano subito e creano un divario che le ospiti non riescono più a colmare.

GIRONE OVEST
Due i match disputati nel Girone Ovest per la 2^ giornata di ritorno, in attesa del posticipo tra Acqua&Sapone Roma Volley Club e Sigel Marsala, rispettivamente prima e seconda in classifica.

La Futura Volley Giovani Busto Arsizio torna al successo piegando per 3-1 il Club Italia Crai, al rientro in campo dopo più di un mese di inattività. Condotto con autorità il primo set, le cocche soffrono quando le ospiti aggiustano il servizio e alzano la voce a muro (ben 17 i totali alla fine). Alle azzurrine riesce l’impresa di capovolgere l’esito del secondo parziale recuperando da 24-21 a 24-26 con Frosini, ma le padrone di casa riprendono in mano il pallino del gioco vincendo i successivi due set anche con la spinta delle subentrate, come ad esempio Vecerina (7 punti e tanta grinta). Ottima l’intesa tra Nicolini e Lualdi (12 su 14 in attacco) e Michieletto (19 punti ed MVP dell’incontro), mentre tra le ospiti spicca la centrale Graziani con 13 punti e 6 muri.

Affermazione con lo stesso punteggio per il Barricalla Cus Torino, che festeggia il ritorno alle gare giocate con un prezioso 3-1 sulla Green Warriors Sassuolo, anch’essa reduce da un lungo periodo di stop. Le cussine si affidano soprattutto a Vokshi e Pinto per scardinare la difesa neroverde (19 e 18 punti, rispettivamente); pur non riuscendo a limitare una straordinaria Antropova, autrice di 34 punti con ben 7 muri, sono caparbie nel portare a casa il terzo parziale, decisivo per le sorti della gara, annullando due set point e chiudendo 28-26. Nel quarto le ospiti restano attaccate al match con le unghie, sfiorando solo la rimonta che non si concretizza per il primo tempo di Batte: 25-23.

Le cronache dei match nella sezione ‘I RISULTATI’.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A2 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV: è possibile abbonarsi a tutti i pacchetti disponibili, mensile o stagionale!

SERIE A2 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 11^ GIORNATA
GIRONE EST

Domenica 22 novembre, ore 16.00 (diretta LVF TV)
Volley Soverato – Itas Città Fiera Martignacco 3-2 (25-23, 25-17, 23-25, 24-26, 15-8)
Domenica 22 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Megabox Vallefoglia 0-3 (18-25, 9-25, 23-25)
Olimpia Teodora Ravenna – Cuore di Mamma Cutrofiano 1-3 (25-22, 19-25, 21-25, 25-27)
Rinviata a data da destinarsi 
CBF Balducci HR Macerata – Omag S.G. Marignano
Riposa: CDA Talmassons

GIRONE OVEST
Domenica 22 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Club Italia Crai 3-1 (25-13, 24-26, 25-18, 25-18)
Barricalla CUS Torino – Green Warriors Sassuolo 3-1 (25-22, 18-25, 28-26, 25-23)
Lunedì 23 novembre, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Sigel Marsala  ARBITRI: Morgillo-Mannarino
Rinviate a data da destinarsi
Exacer Montale – Eurospin Ford Sara Pinerolo
Geovillage Hermaea Olbia – LPM BAM Mondovì

LE CLASSIFICHE
GIRONE EST

Cuore Di Mamma Cutrofiano* 22; Megabox Vallefoglia 20; Volley Soverato 18; Olimpia Teodora Ravenna* 15; Omag S.Giov. In Marignano* 12; Cda Talmassons* 12; Itas Città Fiera Martignacco 12; Cbf Balducci Hr Macerata** 9; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio** 3.
* una partita in meno
** due partite in meno

GIRONE OVEST
Acqua & Sapone Roma Volley Club 15 (5-1); Sigel Marsala 13 (5-2); Lpm Bam Mondovì 13 (4-2); Eurospin Ford Sara Pinerolo 12 (5-2); Green Warriors Sassuolo 11 (4-4); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 10 (3-5); Barricalla Cus Torino 9 (3-3); Geovillage Hermaea Olbia 8 (2-4); Club Italia Crai 4 (1-4); Exacer Montale 1 (0-5).
* tra parentesi le partite vinte-perse

I TABELLINI
GIRONE EST
VOLLEY SOVERATO – ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO 3-2 (25-23 25-17 23-25 24-26 15-8) – VOLLEY SOVERATO: Mason 20, Piacentini 13, Shields 26, Lotti 11, Meli 10, Bortoli 1, Barbagallo (L), Nardelli 1, Salimbeni 1, Ferrario, Bianchini. Non entrate: Cipriani. All. Napolitano. ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO: Tonello 11, Carraro 2, Fiorio 14, Rucli 8, Dapic 13, Rossetto 17, Scognamillo (L), Modestino, Cortella, Cerruto, Braida. Non entrate: Pascucci. All. Gazzotti. ARBITRI: Scarfo’, De Sensi. NOTE – Durata set: 27′, 25′, 25′, 31′, 16′; Tot: 124′.

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO – MEGABOX VALLEFOGLIA 0-3 (18-25 9-25 23-25) – SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Scacchetti 1, Cagnin 6, Bovo 7, Mangani 5, Battista 5, Brandi 8, Imperiali (L), Canton, Covino, Monaco, Rosso. All. Simone. MEGABOX VALLEFOGLIA: Balboni 1, Bacchi 10, Colzi 11, Costagli 12, Pamio 15, Kramer 12, Bresciani (L), Stafoggia. Non entrate: Ricci, Saccomani, Bertaiola, Durante. All. Bonafede. ARBITRI: Serafin, Sorgato. NOTE – Durata set: 21′, 18′, 25′; Tot: 64′.

OLIMPIA TEODORA RAVENNA – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 1-3 (25-22 19-25 21-25 25-27) – OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Guasti 9, Guidi 12, Morello 6, Piva 21, Assirelli 6, Kavalenka 17, Rocchi (L), Giovanna, Torcolacci. Non entrate: Bernabe’, Poggi, Vecchi. All. Bendandi. CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: M’Bra 10, Quarchioni 16, Menghi 9, Avenia 6, Panucci 15, Caneva 4, Ferrara (L), Castaneda Simon 18, Salviato, Rizzieri. Non entrate: Gorgoni, Morciano, Zezza (L), Tarantino. All. Carratu’. ARBITRI: Mesiano, Selmi. NOTE – Durata set: 25′, 25′, 27′, 31′; Tot: 108′.

GIRONE OVEST
FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO – CLUB ITALIA CRAI 3-1 (25-13 24-26 25-18 25-18) – FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Michieletto 19, Veneriano 7, Latham 7, Carletti 10, Lualdi 15, Nicolini 3, Garzonio (L), Zingaro 4, Vecerina 4, Badini. Non entrate: Lualdi, Sormani (L), Sartori. All. Lucchini. CLUB ITALIA CRAI: Bassi 8, Nwakalor 8, Frosini 10, Trampus 3, Graziani 13, Monza 1, Giuliani (L), Gardini 7, Ituma 3, Nervini 3, Pelloia. Non entrate: Marconato, Gannar (L). All. Bellano. ARBITRI: Pozzi, . NOTE – Durata set: 19′, 28′, 25′, 24′; Tot: 96′.

BARRICALLA CUS TORINO – GREEN WARRIORS SASSUOLO 3-1 (25-22 18-25 28-26 25-23) – BARRICALLA CUS TORINO: Pinto 18, Batte 6, Vokshi 19, Sainz 12, Mabilo 9, Severin 3, Gamba (L), Rimoldi, Torrese, Venturini. Non entrate: Bertone, Sironi. All. Chiappafreddo. GREEN WARRIORS SASSUOLO: Busolini 10, Spinello 1, Magazza 1, Civitico 6, Antropova 34, Dhimitriadhi 8, Falcone (L), Salinas 6, Pasquino 1, Taje’ 1, Ferrari 1. Non entrate: Aliata, Ariss, Pelloni (L). All. Barbolini. ARBITRI: Cavicchi, Brunelli. NOTE – Durata set: 29′, 27′, 30′, 31′; Tot: 117′.

IL PROSSIMO TURNO
GIRONE EST
Domenica 29 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)

CDA Talmassons – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Omag S.G. Marignano – Itas Città Fiera Martignacco
Volley Soverato – Olimpia Teodora Ravenna
Megabox Vallefoglia – Cuore di Mamma Cutrofiano
Riposa: CBF Balducci HR Macerata

GIRONE OVEST
Domenica 29 novembre, ore 15.30 (diretta LVF TV)
Geovillage Hermaea Olbia – Eurospin Ford Sara Pinerolo
Domenica 29 novembre, ore 16.00 (diretta LVF TV)
Sigel Marsala – Exacer Montale
Domenica 29 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Barricalla CUS Torino
LPM BAM Mondovì – Club Italia Crai
Green Warriors Sassuolo – Acqua&Sapone Roma Volley Club

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS