Serie A2 Femminile: mercoledì serà Club Italia Crai in Sardegna per sfidare la Geovillage Hermaea Olbia nel recupero della 4^ giornata

Anche il Girone Ovest comincia a puntellare il calendario di recuperi. Mercoledì sera la Geovillage Hermaea Olbia ospiterà nel palazzetto di Golfo Aranci il Club Italia Crai, nella gara valida per la 4^ giornata di andata e in origine rinviata per l’impegno di alcune delle azzurrine nel Campionato Europeo Under 17. Le galluresi di Emiliano Giandomenico, dopo il rinvio della gara di domenica scorsa contro Mondovì, cercheranno riscatto dopo la sconfitta di Marsala, la prima maturata con punteggio netto in questa stagione. Le ragazze di Massimo Bellano sono reduci dalla sconfitta per 3 set a 1 in quel di Busto Arsizio, che ha segnato il ritorno alle gare giocate dopo un lungo periodo di stop. “Mi aspetto una prova di maturità – afferma Gianni Sarti, presidente di Olbia – il Club Italia ha dalla propria delle fisicità importanti, ed è capace di vincere o perdere contro tutti. Sarà importante avere la necessaria pazienza di fronte a una squadra composta da elementi molto forti, ma propensa a degli errori dettati dall’inesperienza”.

SERIE A2 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 4^ GIORNATA

GIRONE OVEST
Domenica 11 ottobre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
LPM BAM Mondovì – Acqua&Sapone Roma Volley Club 3-1 (25-23, 25-21, 21-25, 25-22)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Exacer Montale 3-0 (25-18, 25-18, 30-28)
Green Warriors Sassuolo – Eurospin Ford Sara Pinerolo 3-0 (25-23, 25-19, 25-19)
Sigel Marsala – Barricalla Cus Torino 3-2 (25-21, 25-22, 24-26, 22-25, 15-9)
Mercoledì 25 novembre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Geovillage Hermaea Olbia – Club Italia Crai  ARBITRI: Verrascina-Grassia

LA CLASSIFICA
GIRONE OVEST
Acqua & Sapone Roma Volley Club 18 (6-1); Sigel Marsala 13 (5-3); Lpm Bam Mondovì 13 (4-2); Eurospin Ford Sara Pinerolo 12 (5-2); Green Warriors Sassuolo 11 (4-4); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 10 (3-5); Barricalla Cus Torino 9 (3-3); Geovillage Hermaea Olbia 8 (2-4); Club Italia Crai 4 (1-4); Exacer Montale 1 (0-5).
* tra parentesi le partite vinte-perse

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS