GP Beghelli: Marta Bastianelli brucia Wiebes e Consonni

Nella gara femminile, che prevedeva sei giri del circuito dello Zappolino, Marta Bastianelli riconquista il successo a Monteveglio dopo l’acuto del 2017 (fu seconda un anno fa). L’atleta laziale, qui in gara con la Nazionale, stavolta si è imposta in maglia tricolore di campionessa italiana precedendo allo sprint la campionessa nazionale olandese Lorena Wiebes (Parkhotel Valkenburg) e la bergamasca Chiara Consonni (Valcar Cylance). 6209

Giro della Toscana: Hosking brucia Sierra a Segromigno

Segromigno in Piano (LU) (7/09) - La ventinovenne australiana Elle Chloe Hosking della Alè Cipollini ha vinto in volata la prima tappa in linea del Giro della Toscana-Memorial Michela Fanini, regolando la maglia rosa Sierra che conserva il primo posto in classifica, mentre al terzo e quarto posto due atlete dell’Aromitalia Vaiano, la lituana Leleivyte e la toscano Balducci. 5355

Bastianelli brucia Balsamo e conquista il campionato italiano strada élite

Castellalto (TE) (28/07) – Marta Bastianelli trionfa nel campionato italiano in casa e aggiunge ai suoi importanti successi anche la maglia tricolore. (Marta, e la maglia Olimpica?) Ottima l’organizzazione della ASD Vomano Bike & Parmegiani Management, sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, e grande risposta, come sempre, di un folto pubblico accorso lungo le strade dell'impegnativo percorso che ha selezionato al traguardo solo le migliori. 4745

Il Giro Rosa parla Italiano: Letizia Borghesi brucia Nadia Quagliotto con un bel colpo di reni

Podio tutto italiano nella 4° tappa del Giro Rosa Iccrea 2019: la trentina del Team Aromitalia - Basso Bikes - Vaiano Letizia Borghesi (è di Ville d'Anaunia, in Val di Non) porta a casa la vittoria più grande della sua carriera superando in uno sprint ristretto sul traguardo di Carate Brianza la trevigiana Nadia Quagliotto (Alé - Cipollini) e la milanese Chiara Perini (BePink), autrici della fuga decisiva della giornata. 4360

Campionato Italiano Allieve: Basilico brucia Redaelli all’ultimo centimetro di gara

Per aggiudicare il titolo Italiano allieve bisogna attendere il risultato del fotofinish. Quando Redaelli pensava di aver già indosso la maglia tricolore è la sua compagna della rappresentativa Lombarda Valentina Basilico a toglierla alla forte Emma e indossarla con merito, grazie al grande ritorno che le permette di battere all'ultimo centimetro a disposizione l'amica rivale e di brindare al successo. 4355

Roma, ko che brucia con Sassuolo

L’Acqua & Sapone Roma Volley Group viene piegata in casa per 3-1 dalla Canovi Sassuolo, ora matematicamente salva, e dovrà ora puntare su un finale di stagione che dovrà essere pressoché 1981