La Germania vince sotto il segno di Gwinn, rammarico Cina

La seconda giornata di Mondiali femminili si sfidano Germania e Cina. Con le tedesche che appaiono sulla carta favorite. Sin dai primi minuti infatti sono proprio le ragazze tedesche ad avere in mano il pallino del gioco rendendosi pericolose in alcune occasioni, nei primi minuti il portiere cinese è costretto a sporcarsi i guantoni con un gran intervento, se il pallone proveniente da un cross dalla destra non fosse stato sfiorato da Shimeng sarebbe finito direttamente sui piedi di Popp che si sarebbe trovata la porta sguarnita di fronte. 3766