Una Viola influenzata dalle assenze cade sotto i colpi dell’Arsenal

Bella ed elegante nel gioco, ben disposta in campo, anche grazie alla superiorità atletica, la formazione inglese ha imposto il proprio ritmo di gioco e, grazie ad una migliore strategia tattica, si nettamente imposta sulle padrone di casa tra lo stupore del pubblico accorso al "Franchi". 5498