L’Ajax introduce la parità tra uomini e donne a livello contrattuale

Un bel passo in avanti verso la parità di genere. Questo però non significa che i giocatori e le giocatrici guadagneranno allo stesso modo. L'accordo firmato da Edwin van der Sar, direttore generale dell’Ajax, e da Ko Andriessen, direttore del sindacato ProProf, prevede identiche condizioni sul salario minimo, sui giorni di vacanza, sull'assicurazione sanitaria e sul mantenimento dello stipendio in caso di gravi infortuni che comportino un lungo periodo di stop. 4720