La libera circolazione delle giocatrici

La libera circolazione delle persone è una delle libertà fondamentali dell’Unione Europea sancita inizialmente dagli accordi di Schengen del 1985 e in seguito dal Trattato di Maastricht del 1992 che introdusse la cittadinanza europea permettendo così ai cittadini comunitari di spostarsi e risiedere liberamente in qualsiasi stato dell’UE. 6112