Una bella Italia s’impone con personalità sulla modesta Georgia

Con una grande prova, le azzurre di Milena Bertolini si sbarazzano della Georgia per 6 a 0. Il mio entusiamo non è dettato dal risultato, peraltro conquistato su una avversaria modesta e fin troppo aggressiva, ma bensì dalla personalità con la quale le nostre ragazze sono state capaci di imporre il loro gioco che, insieme ad una buona prestanza atletica e tecnico - tattica, ha dimostrato che la Nazionale femminile sta notevolmente maturando. 7275