Un buon pari con il Sassuolo non basta per passare il turno, Napoli fuori dalla Coppa Italia

Secondo uno ad uno consecutivo per il Napoli che esce con onore dalla Coppa Italia dopo il pareggio con il Sassuolo.
Un buon risultato che però non basta per passare il turno. Marino ha scelto un 4-2-3-1 molto offensivo con Huchet ed Errico in mediana e Cameron, all’esordio stagionale da titolare, vicino a Huynh al centro della difesa viste le indisponibilità di Di Marino e Di Criscio (in panchina per onor di firma) e considerando il fatto che Groff è appena rientrata dalla positività al Covid. Di contro, Piovani lasciava in panchina inizialmente Bugeja ma non rinunciava al bomber Pirone, ex di turno della gara omaggiata prima del match dal club azzurro con un pallone celebrativo.