Zanetti-Casalmaggiore con il tifo rossoblù

Un nuovo passo verso la normalità: il Pala Agnelli riapre le porte al pubblico. Anche se a capienza ridotta, la Zanetti potrà sentire al suo fianco i tifosi rossoblù nella gara di domenica 4 ottobre con Casalmaggiore.

Per il match con inizio alle 17, salvo modifiche delle attuali normative regionali e governative, sarà data precedenza d’ingresso con obbligo di prenotazione agli abbonati 2019-2020: ingresso omaggio per il risarcimento dei match inclusi nel pacchetto di abbonamento della passata stagione e non disputati a causa del blocco del Campionato durante il lockdown per l’epidemia da covid-19.

Gli abbonati stanno ricevendo comunicazione dalla segreteria del Volley Bergamo sulle modalità di utilizzo della tessera di abbonamento con l’invito a confermare la propria presenza entro le 12 di venerdì 2 ottobre. A partire dalle 14 di venerdì, verranno messi in vendita on line i biglietti disponibili fino al raggiungimento della capienza consentita. A causa delle normative anti-covid, non sarà prevista vendita nella biglietteria del Pala Agnelli: i tagliandi saranno disponibili esclusivamente sul circuito MidaTicket fino alle 17 di domenica 4 ottobre.

Sarà prevista la vendita di biglietto a prezzo unico, non numerato e non ridotto, al costo di 12 euro.

Al momento dell’ingresso al Pala Agnelli, dovrà essere consegnato al personale del Volley Bergamo il Modulo di Autodichiarazione covid-19, debitamente compilato e firmato (allegato e scaricabile di seguito). Sulle tribune sarà obbligatorio indossare mascherine protettive e sedere nelle postazioni indicate per il rispetto del distanziamento sociale.

Gli abbonati, che dovranno obbligatoriamente confermare la propria presenza per avere accesso, potranno contattare segreteria@volleybergamo.it per ogni eventuale chiarimento.

Per la stagione 2020-2021 non sarà prevista campagna abbonamenti.

 

Scarica qui il Modulo di Autocertificazione da presentare all’ingresso del Pala Agnelli

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 6; Delta Despar Trentino 6; Bosca S.Bernardo Cuneo 6; Savino Del Bene Scandicci 5; Igor Gorgonzola Novara 3*; Reale Mutua Fenera Chieri 3*; Saugella Monza 3; Il Bisonte Firenze 2; Banca Valsabbina Millenium Brescia 1; Zanetti Bergamo 1; Vbc E’piu’ Casalmaggiore 0; Bartoccini Fortinfissi Perugia 0; Unet E-Work Busto Arsizio 0.
*una partita in meno

 

IL PROSSIMO TURNO
sabato 3 ottobre, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Imoco Volley Conegliano – Savino Del Bene Scandicci
domenica 4 ottobre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Unet e-work Busto Arsizio – Delta Despar Trentino
Saugella Monza – Il Bisonte Firenze
Zanetti Bergamo – VBC èpiù Casalmaggiore
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Bosca S.Bernardo Cuneo
domenica 4 ottobre, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Reale Mutua Fenera Chieri – Igor Gorgonzola Novara
Riposa: Banca Valsabbina Millenium Brescia

Fonte : LegaVolley Femminile – NEWS